Partenza: Bangkok… e poi?
La Capitale merita un po’ d’attenzione. Di Bangkok non ne so nulla,  non me ne sono mai curato… sarà che il mio approccio con la Tailandia è  sempre stato di tipo naturalistico. Eppure una megalopoli di questa  portata non può che offrirmi qualcosa di eccezionale. Ma non voglio  ancora esprimermi in merito: paradossalmente, la mia prima meta la  studierò più avanti.
Piuttosto, è certo che passerò per Khao Yai, uno dei parchi naturali più grandi e importanti del paese. L’anno scorso rimasi 4 giorni a Khao Sok,  e mi ci trovai benissimo. Questa volta l’esperienza, che credo sarà  analoga, l’affronterò qui. Già mi frego le mani per l’impazienza

Partenza: Bangkok… e poi?

La Capitale merita un po’ d’attenzione. Di Bangkok non ne so nulla, non me ne sono mai curato… sarà che il mio approccio con la Tailandia è sempre stato di tipo naturalistico. Eppure una megalopoli di questa portata non può che offrirmi qualcosa di eccezionale. Ma non voglio ancora esprimermi in merito: paradossalmente, la mia prima meta la studierò più avanti.

Piuttosto, è certo che passerò per Khao Yai, uno dei parchi naturali più grandi e importanti del paese. L’anno scorso rimasi 4 giorni a Khao Sok, e mi ci trovai benissimo. Questa volta l’esperienza, che credo sarà analoga, l’affronterò qui. Già mi frego le mani per l’impazienza

  1. aphotographersmind ha detto: cavolo il Khao Yai National Park dev’essere una meraviglia, sono appena andata a vedere il sito.. wow
  2. postato da ingirocolfotografo